gold silver
mailing paying
home

L'oro nel giornale « le monde »
Gold in the newspaper “le monde” L’or dans le journal « le monde » El oro en el Diario “le monde” L'oro nel giornale “le monde" Das Gold in der Zeitung "le monde“ O ouro no jornal “le monde”

25.11.2003
Quale non fu la mia stupefazione di vedere in prima pagina del supplemento finanziario del mondo del lunedì 24 novembre 2003 un articolo sull'oro, l'argomento imbarazzato. Non si parla dei metalli preziosi nella stampa finanziaria, è così, un tipo di tabù "giornalista" discorso d'oro ciò essere apparire come uno un investitore dei 1o secolo, qui si causare telecom e Internet.

Non di questa reliquia barbara poiché gli uomini utilizzano da millenni per ragioni oggi superate. Ora, si vive nell'era dell'telecom e non del silice. L'articolo comincia con una constatazione, l'oro ha montato, come il titolo lascia intenderla “l'oro tutt'al più alto da sette anni" questo titolo rumoroso che mi ha fatto leggere questo articolo con emozione, rovesciata all'idea di leggere il primo articolo bollettino sulle materie prime. In breve, la vittoria dell'emozione sull'esperienza mi lascia pensare che tenga tra le mie mani il primo articolo rialzista sul mio argomento favorito.
Ammette che l'oro ha montato del 60% in 3 anni, del 15% in 1 anno ed attribuisce quest'aumento al Iraq, ai dubbi sulla qualità della crescita US ed alla debolezza del dollaro.
Qui, punto questione di ragioni strutturali, di deficit della produzione, di mercato ribassista di 20 anni a causa di manipolazione dei corsi, delle miniere chiuse, di esplorazioni insufficienti, di vendite a lungo termine pericolose, d'acquisto del mercato cinese, di rotazione settoriale, di argento, di platino e di altre banche centrali alle cantine vuote a causa di prestito… Là, ho già la mia opinione sull'autore, non conosce l'argomento tuttavia egli ne parla comunque… Bene, mi smarrisco, torniamo a quest'articolo. Basta vedere il grafico dell'oro a lungo termine per capire che i fattori congiunturali di tipo “crisi geostrategica„ hanno conseguenze sull'oro soltanto a breve scadenza. Per ciò che è dubbi della ripresa e la debolezza del dollaro, là io applauditi a due mani, poiché è bene il funzionamento intempestivo della tavola a biglietti US che si nasconde dietro questa crescita di carta e che costruisce i disavanzi US a parte dei quali Godzilla e King Kong sono nani.
I dubbi della crescita US sono soltanto molto recenti poiché la crescita, essa stessa, data soltanto di alcuni mesi mentre l'oro monta da tre anni. L'autore parla del fondo dell'oro nell'agosto 1999, ciò non vi ricorda nulla? Se, se, cercare bene, HAA ecco è quello, è precisamente più sù del mercato azione che l'oro abbia segnalato cominciando il suo aumento. Allora ammettere che l'oro può continuare a montare sotto intende che il resto può continuare ad abbassarsi, cosa impassable in questo tipo di giornale, ecco che li porta alla seconda parte.
Per seguire un piano in due parti (tipico delle grandi scuole francesi), chiede la precisazione: occorre comperare oro? Là, risponde di seguito, senza più aspettare, NON, e spiega nella sua seconda parte le ragioni di quest'opinione negativa.
Poiché l'oro è in un mercato ribassista di 20 anni ed ha perso la ½ del suo valore, non occorre comperare.
Con dimostrazione, ci sconsiglia così di comperare qualcosa che, come lo indica, non è costoso.
L'oro non è che interessa quando c'è deflazione. Occorrerebbe spiegare ciò ai giapponesi che dopo una deflazione di 10 anni ha perso fiducia nel loro sistema finanziario e si è messa a comperare oro.
In seguito viene il tempo delle certezze, “la maggior parte degli osservatori esclude„ un ritorno dall'inflazione. Ecco riassicurato, poiché precisamente molto ansioso sulla massa monetari US, lo ho creduto naïvement che ciò rischi di trascinare dell'inflazione, bene là io ironise, io ferma è un argomento serio. Quest'aumento famoso della massa monetaria US che comporta la svalutazione del dollaro ed un grande contributo per sapere che sarà il paese alla più cattiva valuta. L'aumento dei tassi della Gran Bretagna e la resistenza della BCE non ha nulla da vedere neppure con l'inflazione?
Quindi è il giro dell'euro, segnala che l'oro non ha montato in euro. È in Europa una pratica, quando qualcosa non va, è il difetto all'euro o dell'Europa. Parla anche di rendimento mediocre, gradirò sapere come qualifica il rendimento del DJIA se considera che quello dell'oro in euro è mediocre. È vero che l'oro soltanto ha poco montato in euro, ma è piuttosto buone notizie per gli europei che possono ancora comperare dell'oro fisico ad un prezzo bradé, ma non è così più degli americani.
In seguito, viene l'argomentazione delle tasse dell'oro che è per lui un freno all'acquisto d'oro, a t dimenticato che in Francia le plusvalenze sono tassate al 26%?
Dopo questa spiegazione in due parti, che benché equilibrate nelle linee, non lo siano più nelle opinioni, quando si conta il numero di argomentazioni a carico ed a scarico dell'oro. La fine dell'articolo, stile journalistique costringe, si vuole neutrale. Ammette che l'oro al suo posto in portafoglio ma sotto forma di fondi comuni di investimento, cosa che in Francia è molto una cattiva scelta poiché i direttori di questi fondi conoscono molto male l'argomento e riempiono il portafoglio di azioni di società minerarie fortemente “„. Così, nel caso in cui l'autore dell'articolo abbia torto sulla tendenza lungo termine dell'oro, perdereste comunque poiché messi sul più cattivo supporto disponibile in questo settore.

Per concludere come ogni buono redattore che non sono, devo riconoscere che la vista di questo titolo in prima pagina di questo grande quotidiano lo ha preoccupato. Mi sono detto: “è già il momento di vendere? „. Poiché in generale, è il segno della fine di un bollettino market quando questo tipo di quotidiano diventa bollettino sul vostro settore amato. Ouf non, quest'articolo è nella destra riga perma-bull del mercato azioni degli anni 2000. Ecco, l'investitore contrastando, che sono, riassicurato. Ma per essere onesto, quest'articolo è più coerente su quest'argomento che lo sia stato dato di leggere in un quotidiano finanziario. È dire a quale punto l'oro non ha gradito ed è tanto meglio poiché è il migliore dei segnali d'acquisto.

Dott. Thomas Chaize


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

raw material
other
mailing free
dani2989 logo