gold silver
mailing paying
home

Produzione di diamanti naturali e sintetici nel mondo

pdf

Diamond è un minerale, questa pietra è un simbolo di purezza, del romanticismo e del lusso, i diamanti sono utilizzati dai gioiellieri per ornare anelli e collane, ma il diamante non è un anello di fidanzamento o gemma Collana principessa. Diamante è apprezzato anche per le sue qualità fisiche nel settore per la sua durezza (più difficile che rubino o zaffiro, nulla, tranne un altro diamante linea), l'alta conducibilità termica (oltre i argento e di rame, usato in elettronica) e le sue qualità ottiche. E 'difficile che consente il maggior numero di applicazioni industriali, come punte per la trivellazione petrolifera e perforazioni esplorative per il mio.

I. Le origini del diamante.
I cristalli sono stati carbonio richiedono temperature e le pressioni per la lavorazione dei diamanti, la trasformazione avviene nel mantello tra i 120 ei 250 km di profondità. Poi una rapida ascesa verso la superficie del diamante è necessario per evitare la trasformazione di grafite. Queste sono le eruzioni di lava molto violenti fornire le condizioni necessarie per il recupero di diamanti, di essere chiamato milioni di anni più tardi kimberlite.
L'impurità presenti durante la formazione del diamante può dare giallo rosa uno blu,,, nero o anche rosso (molto raro). Il più grande diamante bianco è il Cullinan I, si adorna lo scettro della corona britannica ed è stato scoperto in Sud Africa nel 1905 (3106 carati grezzi). Il più grande diamante giallo è l'incomparabile (890 carati grezzi), nero (senza nome, 1000 carati di massima), il più grande diamante blu è la corona d'Inghilterra (704 carati grezzo) e il più grande diamante rosa è Diamond indiana scoperta nel 17 ° secolo (240 carati taglio), il più grande diamante rosso è stato scoperto in Brasile nel 1990, è il Moussaieff (13 carati grezzi).
 Il Kimberlite prende il nome dalla città del Sud Africa, dove il primo Kimberley Kimberlite è stato scoperto con i primi diamanti in Sudafrica nel 1870, che ha causato un impeto di diamanti in Sud Africa prima di quella d'oro.
Questi kimberlite sono presenti in alcune località della antica crosta continentale (Sud Africa, Russia, Australia, Canada, e alcuni in Africa occidentale, orientale e Brasile Cina). A differenza di oro, che è raro, ma ben distribuita su tutta la terra, i diamanti sono scarse e mal distribuite, il diamante è presente solo in alcune zone per la geologia unico e antico. I diamanti sono scarse nel loro ambiente nativo, il mantello, le condizioni favorevoli al loro prossimo a raggiungere la superficie della terra in cui sono concentrati in alcuni punti molto specifici, la kimberlite.
Un Kimberlite sta formando un imbuto 500-1.500 metri di diametro nella parte superiore e una profondità di 1 000 a 2000 metri, è l'eruzione di lava che ha dato questa forma, il diamante miniere aperti sono molto impressionante.
Ci sono anche i diamanti in "luogo" sono diamanti che la natura ha preso da kimberlite da un lento processo di erosione idrica e che le scorte in una zona di un fiume o di un antico fiume.
E 'Lavoisier che ha scoperto il 18 che il diamante è una forma cristallina del carbonio, e dato che il 1950 inizi, i diamanti sintetici sono prodotti in laboratorio utilizzando alte pressioni e temperature per ricreare le condizioni naturali della creazione di un diamante. I diamanti sintetici e diamanti naturali sono molto vicino, così vicino che avete bisogno di un laboratorio per differenziarli. I diamanti sintetici rappresentano ormai più di 3 / 4 della produzione mondiale di diamanti nel mondo e gli Stati Uniti sono i produttori leader a livello mondiale di diamanti sintetici.
Il sostituto sintetico del diamante in molti usi del diamante naturale (soprattutto nell'industria) e voglio dire per fortuna, per applicazioni industriali legati alla proprietà uniche di diamante sono in crescita e la produzione di diamanti naturali da lungo tempo largamente insufficienti a soddisfare la domanda industriale.

II. La produzione e l'uso del diamante.
L'unità di misura in carati di diamanti, un diamante carato è pari a 0,2 grammi, e un carato è diviso in 100 punti, un diamante di mezzo carato equivale a 50 punti.
 La produzione di diamanti grezzi è spesso misurato in entrambi peso in carati e denaro (in dollari) rispetto all'oro di un carato di diamanti grezzi possono avere un valore diverso in base al suo peso in carati (i prezzi dei diamanti non cambia linearmente, ma in modo esponenziale), il colore misurato su una scala da D a Z (bianco eccezionale colorato) e della purezza (non i difetti del diamante).
Nel 2007 la Russia era il più grande produttore di diamanti per numero di carati di diamanti prodotti e la seconda in termini di valore (38,7 milioni di carati di diamanti e di 2,6 miliardi di dollari), il Botswana è il produttore leader nel (valore 2,9 miliardi di dollari) e il secondo in numero di carati di diamanti prodotti (33,6 miliardi di dollari).
Canada sconvolto la gerarchia di produrre diamanti prendendo il terzo posto in termini di valore (1,6 miliardi) e dei prodotti quinto carati di diamanti.
Il Sud Africa è il quarto più grande produttore di diamanti dal valore e il 6 ° in numero di carati, allora è l'Angola, Namibia, Congo, Australia e Cina.
La tabella seguente dà una stima dei possibili numeri del 2009, che ovviamente non sono ancora disponibili. Ma possiamo ancora vedere il grafico che la produzione di diamanti cominciò a declinare nel 2005, tre anni prima della crisi economica del 2008. La crisi economica ha solo amplificato la tendenza al ribasso già un po 'in diamante della produzione dal 2005. Con la ripresa economica, un lento ritorno ai livelli del 2007 è possibile, ma un ritorno ai livelli del 2005 sembra molto più difficile con l'invecchiamento delle miniere di diamanti e il piccolo numero di nuove miniere di diamanti.
Il primo consumatore del diamante sono gli Stati Uniti con la metà del consumo mondiale di diamanti, poi è stato il Giappone e la Cina, paesi che va, ovviamente, per il consumo di diamante è la Cina, nonostante la crisi 1 ° semestre del 2009 è stato un record per le importazioni di diamanti mezzo in Cina, il consumo di gioielli in oro e platino sembra favorevole per il 2010, quindi il consumo cinese di diamante dovrebbe seguire questa tendenza.
La dimensione dei tagliatori di diamanti avviene principalmente ad Anversa in Belgio, Israele e India. Poco meno della metà dei diamanti sono di qualità sufficiente per essere tagliati e utilizzati come gemme e gioielli da gioielleria.
L'altra metà dei diamanti naturali di qualità inferiore (Diamond troppo piccolo, di colore sbagliato o impurità) sono utilizzati nell'industria o la sua durezza è molto apprezzata. Il diamante è utilizzato su seghe, trapani, bisturi o qualche abrasivi. Gran parte della produzione di sintesi soddisfa la domanda di diamanti industriali, la produzione di diamante sintetico è tre volte superiore a quella del diamante naturale, è da anni che il diamante naturale è la domanda non è sufficiente per diamanti industriali.

Ci sono due modi per riflettere sul futuro della produzione di diamanti nel mondo, il primo, il pensiero pessimista è che il diamante è più eterno e la produzione di diamante naturale è minacciato dalla produzione di diamante sintetico La seconda opzione è quella di credere che la domanda di diamante naturale è come l'oro, e mi chiedo inesauribile quanto resta da scoprire kimberlite che garantiscano la sostenibilità della produzione mondiale di diamanti.

Come si può vedere sul grafico della produzione di diamanti, non vi è alcuna differenza tra la produzione di diamanti naturali e sintetici, quando la domanda di diamanti non ci sia muovendo nella stessa direzione. Se il diamante non diamante sintetico sui prezzi sarebbe stato anche maggiore, come la produzione mondiale di diamanti naturali è insufficiente a rispondere a qualsiasi domanda.
In Sud Africa ha iniziato la produzione di diamanti non più di 130 anni e in molti paesi di produzione dei diamanti in Africa è quasi centenario (Namibia, Zimbabwe, Repubblica Democratica del Congo, Angola, Ghana, Sierra Leone, Liberia, Tanzania). Nella produzione di diamanti Il Brasile ha anche avviato all'inizio del 18, la Russia lo sfruttamento intensivo dei diamanti ha avuto inizio negli anni Cinquanta. All'inizio degli anni '90 il nuovo Eldorado del diamante è il Canada, Canada del Nord, il più freddo e isolate. È molto costoso costruire una miniera di diamanti, la proposta di nuove miniere di diamanti sono degni dei faraoni, alcune miniere di superare il miliardo di dollari di investimenti. Il più grande produttore di diamanti del mondo, che è quello che Diamond Rockefeller è olio del mondo, che domina la produzione di diamanti per oltre 130 anni è stato completato nel 2007 per la costruzione di due mega progetti in Canada, mentre un secolo da quando la sua produzione si svolge in Africa, terra di diamanti.
Non sembra mettere in dubbio la sostenibilità della domanda globale di diamanti naturali.

Dott. Thomas Chaize

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

raw material
other
mailing free
dani2989 logo