gold silver
mailing paying
home

La produzione d’argento nel mondo

pdf

La produzione delle miniere di argento nel mondo è complessa a studiato a causa della varietà ed il numero dei paesi o è le miniere di argento (su 5 continenti, più di 30 paesi), i produttori puri di argento sono poco numerosi, diversità della metallogenia dei giacimenti (nei ¾ delle miniere la produzione di argento è sotto prodotto dello zinco, del piombo, del rame, o dell'oro), piccolo ritornata per i produttori di argento (il debole prezzo del argento ne fa spesso uno ritornata secondario rispetto agli altri metalli), una domanda allo stesso tempo industriale (industria, fotografia e gioielleria) e fiduciario (parti di valuta, medaglie e magazzinaggio). La produzione mondiale di argento è un tipo di puzzle eccellente gigante che si devono ricostruire gli occhi chiusi.
La produzione mondiale di argento conosce uno sviluppo regolare dalla seconda guerra mondiale per passata da 4.000 a 20 000 tonnellate di argento prodotto nel mondo. La crescita media della produzione di argento nel mondo è stata di 1.5% all'anno da più di un secolo. La produzione mondiale di argento deve aumentare di 10 milioni di once di argento tutti gli anni per continuare a rispondere alla crescita della domanda.
Vediamo come la produzione mondiale di argento ripartita tra i paesi.

I. Cinque più grande paesi produttori di argento al mondo
Nel 2006 i primi 5 paesi produttori di argento producono il 60% della produzione mondiale di argento.
Il Perù (111,6 milioni di once di argento), Messico (96,4 milioni di once di argento), Cina (75.4 milioni di once di argento), Australia (55,6 milioni di once di argento), Cile (51,5 milioni di once di argento)
Il Messico ed il Perù sono vecchi produttore di argento (da 1500), e la loro produzione di argento resta tra le prime cinque nazioni di argento da decenni, da secoli.
Nel 1935 solo il Messico ed il Perù fanno già parte delle prime cinque nazioni produttrice di argento. Il Perù ed il Messico rappresenta ancora oggi a loro solo il 1/3 della produzione mondiale di argento. 
La Cina è un caso distinto, grande produttrice e consumatrice di argento da secoli, la produzione di argento più a tendenza ad andare verso la Cina che da uscirne. Ad esempio il Messico esportato già del argento verso la Cina al tempo dei conquistadors. La produzione cinese di argento è molto male conosciuta, è molto difficile conoscere le statistiche esatte della sua produzione di argento.
La situazione dell'Australia e della Polonia è vicina poiché per questi due paesi una maggioranza della produzione è garantita da una sola miniera.

II. Declino della produzione del nord americana
Gli USA ed il Canada estate dei produttori principale della produzione di argento nel mondo dall febre del l'oro del 19 secolo, ma la loro produzione conoscono un declino inesorabile da 40 anni. Gli USA ed il Canada estate primo e secondo produttore di argento al mondo nel 1960. La produzione degli USA si è oggi abbassata del 18% dal 1960 e passata dal primo al 8 posto mondiale (- 41% dal 1998). La produzione del Canada si è abbassata del 30% dal 1960, è passata dalla seconda fila al 9 posto mondiale (meno 21.1% dal 1998). Il Canada e gli USA hanno una produzione di argento che abbassa inesorabilmente a causa dell'esaurimento giacimenti attivamente sfruttata da 150 anni.

III. Crescita e declino della produzione di argento per paese dal 1998
La produzione mondiale di argento ha stagnato nel 2005 al 2006, secondo le fonti le cifre esatto variano un poco. I paesi o la produzione di argento aumentano nel 2006 rispetto alla loro produzione medie dal 1998 al 2006 sono il Perù (8.7%), Messico (+4.5%), il Cile (+14.4%), la Polonia (+3.4%) e la Bolivia (+9.5%).
Tutti gli altri paesi produttori hanno una produzione di argento che stagna o che si abbassa rispetto alla loro produzione media dal 1998. Fra questi produttori di argento hanno trova la Cina, l'Australia, USA, Canada, Kazachstan, la Russia, la Svezia, il Marocco, l'Indonesia, Uzbekistan, il Brasile, il Sudafrica, la Corea del Nord, il Giappone, la Spagna. Globalmente a partire dagli 11 ai 20 fila mondiale dei paesi produttori di argento la produzione di argento si è abbassata di 22.6% dal 1998.  La tendenza è ad un aumento della produzione di argento dei grandi produttori ed un ribasso della produzione di argento dei piccoli paesi produttori di argento.

pdf

Per concludere sulla situazione della produzione di argento nel mondo, i più grandi paesi produttori di argento salvano la crescita della produzione mondiale di argento da qualche anno. I primi cinque paesi produttori di argento al mondo producono sempre più e compensano sempre meno il ribasso di produzione di argento dei piccoli paesi.
Il Perù ed il Messico sono i due pilastri della produzione mondiale di argento. Il Messico ed il Perù sono al argento ciò che il Sudafrica è all'oro e l'Arabia Saudita al petrolio. 
La mia sensazione è che ogni anno la produzione delle miniere di argento ha sempre più male a seguire l'aumento della domanda, il Perù ed il Messico sono i risparmiatori della crescita della produzione mondiale di argento, senza loro la produzione di argento nel mondo avrebbe stagnato dal 1998. La produzione delle miniere è da anni 1/3 al di sotto della domanda, con la scomparsa del hedging, la vendita del governo ed il riciclaggio ha sempre più male a riempire il vuoto di più di 250 milioni di once di argento che manca tutti gli anni tra la produzione delle miniere ed i consumatori. Allora immaginate se la produzione si abbassa…
Basta seguire la produzione del Messico e del Perù per sapere ciò che fa la produzione mondiale di argento. Nel 2007 la produzione è aumentata soltanto di 0.6% in Perù mentre la sua media dal 1998 è una crescita di 7.2% all'anno. Il Messico ha prevenuto che riacquisterà il suo posto di primo produttore di argento al mondo nel 2007, cosa che vuole dire che la produzione di argento del Messico è aumentata almeno del 17%, cosa che dovrebbe compensare il ristagno del Perù per il 2007. Il Perù ed il Messico lo salveremo egli ancora la produzione di argento del 2008? L'anno promette di essere passionnante, oltre al petrolio e dell'oro non dimenticate di seguire il prezzo del argento nel 2008.

     Dr Thomas Chaize

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

raw material
other
mailing free
dani2989 logo