gold silver
mailing paying
home

La produzione mondiale di oro nel 2014


Secondo le stime delle USGS, la produzione mondiale di oro è aumentata di nuovo nel 2014. Esso è aumentato 2800-2860 tonnellate di oro, con un incremento del 2,1% (l'incremento è stato dell'1,6% in media dal 1928 ). Il mondo non ha mai prodotto tanto oro in un solo anno!

n°1 : la Cina è ancora il più grande produttore di oro del mondo nel 2014! Per il nono anno consecutivo dal 2006! Quell'anno, la produzione di oro cinese rosa davanti al leader storico, Sud Africa e il n ° 2 US. Ma il rilancio della produzione di oro cinese ha avuto luogo tra il 1982 e il 1993. La produzione dell'oro in Cina è aumentato 7-160 tonnellate. E 'stato moltiplicato per 23! Si può vedere dal grafico seguente mette a confronto l'evoluzione del PIL della Cina e la sua produzione di oro...

L'aumento della produzione di oro cinese pesato significativamente nella crescita della produzione mondiale di oro. Produzione di oro cinese nel 2014 ha rappresentato il 15,7% della produzione di oro (4,5% nel 1990 e 0,5% nel 1980). Senza la crescita della produzione di oro cinese, la produzione mondiale di oro è ancora al di sotto di quello del 2001.

n°2: l'Australia è il secondo più grande produttore di oro con 270 tonnellate. La produzione di oro australiano sta vivendo una piccola crescita dal 2009, ma rimane al di sotto del 1997 record di produzione (311 tonnellate di oro).
n°3 : La Russia è il terzo più grande produttore di oro al mondo, con una produzione di 245 tonnellate. Nonostante la crescita continua dal 1998-1999 la produzione di oro russo rimane al di sotto del livello della produzione dell'ex Unione Sovietica (342 tonnellate nel 1961 e 304 tonnellate nel 1989).
n°4 : Gli Stati Uniti sono i produttori quarto d'oro nel mondo con 211 tonnellate. Produzione di oro degli Stati Uniti è in costante calo dal 1998 (366 tonnellate di oro).
n°5 : la produzione d'oro del Canada aumentato rispetto a quello del Sud Africa, che è in aumento dal 2010. Il Canada è l'industria mineraria, che il Brasile è il calcio. Sembra logico che il generoso geologia del paese ha una parte del capitale che accorrevano per l'oro in 2003-2011.
n°6 : produzione d'oro del Sud Africa continua il suo inesorabile declino, va 160-150 tonnellate di oro prodotte. Dovete ottenere l'oro nel Witwatersrand sempre più profonda, che aumenta automaticamente i costi (la produzione di oro e diamanti in Sud Africa avrà presto il diritto di un articolo ogni). Produzione di oro del Sud Africa si è ridotto di 6,7 dal suo picco nel 1969-1970 a 1.000 tonnellate all'anno.
n°7 : produzione di oro del Perù è ora allo stesso livello di quella del Sudafrica con una produzione di 150 tonnellate di oro. Nonostante l'aumento del prezzo di un oncia di oro, la produzione d'oro diminuisce peruviani dal 2005.
n°8 : Produzione Oro in Uzbekistan aumentata gradualmente da 75 tonnellate nei primi 90-102 tonnellate nel 2014.


Tutti gli altri paesi produttori di oro, un centinaio, che rappresentano il 41% della produzione mondiale di oro. La quota dei piccoli paesi produttori di oro a questo livello dal 2011 (il picco del prezzo dell'oro). Dal 1928 vi è stato un unico picco di questa portata, è stato durante la seconda guerra mondiale intorno al 37-38%. Questo picco è stato di produzione esogena e temporaneo dei principali paesi produttori è crollato a causa dello sforzo bellico (-63%). Quindi, tale percentuale è scesa all'8% nel 1969 (soglia critica di produzione di oro mondiale, argomento vasto, molto interessante). Dal 1969, la quota di questi "piccoli paesi produttori d'oro" è in costante aumento.

Possiamo riassumere la situazione della produzione mondiale di oro in tre punti :
- C'è una stagnazione / declino della produzione di oro dei produttori storici: Stati Uniti, Canada, Australia, Russia e soprattutto in Sud Africa.
- La quota di piccoli paesi produttori di oro non è mai stato così importante.
- La crescita della produzione di oro cinese sconvolge l'equilibrio della produzione mondiale di oro.

È generalmente attribuita la corsa all'oro del marzo 1968 e la fine del Gold Exchange Standard alla svalutazione della sterlina (Novembre 1967) e capo offensive (Gennaio 1968). Ma questi sono probabilmente gli acquisti di oro di Francia di de Gaulle (* nel febbraio 1965, la Francia ha annunciato il trasferimento dei suoi dollari in oro per la sua banca centrale e lei di nascosto fuori dalla piscina oro nel 1967) e Cina Mao Zedong (scambiare la sua sterlina contro l'oro perché teme una svalutazione della lira sterlina), che sono stati i primi catalizzatori per gli acquirenti.
Ci sono quasi 40 anni, la Cina comunista produceva solo 2 tonnellate di oro all'anno, "ufficialmente", e ha perfettamente anticipato la non plasmabili, la fine del Gold Exchange standard.
Oggi la Cina è il più grande produttore di oro al mondo, con 450 tonnellate. Non conosco i suoi piani, ma io non credo a caso, in generale, e soprattutto qui!

* "Non c'è altro criterio, dall'altro normale dell'oro. Sì oro, che non cambia mai, che può essere convertito in lingotti, barre, monete, che non ha la cittadinanza e non sempre e universalmente accettato come valore fiduciario inalterabile per eccellenza "
Charles De Gaulle febbraio 1965.

Dott. Thomas Chaize

 

 

raw material
other
mailing free
dani2989 logo