gold silver
mailing paying
home

La produzione mondiale d'oro 2/3 : Analisi tecnica.
The world gold production Since1840, 3/3 : History. La production mondiale d’or depuis 1840 3/3 : Histoire. Produccion mundial de oro entre 1840 y 2003 3/3 : Historia La produzione mondiale d'oro da 1840 3/3 : Storia. Die weltweite Goldproduktion seit 1840 3/3: Geschichte. A produção mundial de ouro desde 1840 3/3: História.
pdf

La produzione mondiale d'oro 1/3 : Analisi dei cyles.
La produzione mondiale d'oro da 1840 3/3 : Storia

Ecco il seguito dello studio sulla produzione d'oro da 1840. Nella prima parte lo studio riguardava la questione dei cicli dell'oro, in questa seconda parte, egli si tratta di studiare la produzione d'oro da partire dall'analisi tecnica. Nella terza parte, sarà presa in considerazione la storia per comprendere le ragioni delle varie fasi di ribasso e d'aumento della produzione d'oro.
La produzione dell'oro visto dall'analisi tecnica è un po'particolare poiché di solito si utilizza l'analisi tecnica soprattutto per osservare l'evoluzione dei prezzi, non per studiare l'evoluzione della produzione. Tuttavia, numerosi punti possono essere messi in evidenza con quest'approccio, allora ecco alcuni esempi di studi.
Le spiegazioni sono poco numerose poiché l'essenziale si trova nei grafici.

I. un vecchio appoggio.
C'è una destra di tendenza che esiste dall'inizio del secolo. Funge da sostegno per ogni cavità importante.
Ogni volta che la produzione segna un vertice chiamato A principale, torna contatto il suo appoggio al punto B alcuni anni più tardi.
La destra di tendenza funziona da 100 anni, ciò continuerà? Se la produzione raggiunge la destra, ciò dà un obiettivo nella zona delle 1650 tonnellate d'oro all'anno.

II. Cavità e vertici.
È interessante osservare che dopo ogni vertice principale la produzione d'oro torna al livello del suo vertice precedente.
Dopo ogni aumento principale, l'obiettivo minimo è il vertice precedente, ciò funzionava durante ogni ciclo di ribasso e d'aumento dal 1900 al 2000.
Se questo passo funziona, un obiettivo di 1500 tonnellate deve essere raggiunto, questo corrisponde al vertice del 1970.

III. La produzione dell'oro in onda di Elliot.
- La produzione d'oro è in un canale rialzista dall'inizio del secolo, la produzione mondiale d'oro ha appena toccato la cima del canale e dovrebbe in seguito dirigersi verso il basso se lo stesso ritmo è conservato.
- È possibile fare uno sconto in onda di Elliot della produzione mondiale d'oro da 1840. Ecco una proposta di sconto, anche se le onde di Elliot non sono la mia specialità.
Sembra che un'onda di correzione (a) dovrebbe portare la produzione d'oro al di sotto delle 1500 tonnellate. Attenzione! È giusto una proposta di sconto, ma l'obiettivo non è molto preciso, nel tempo e nella quantità, egli si tratta appena di indicare la direzione.

I tre approcci indicano un ribasso della produzione mondiale d'oro. Gli obiettivi sono di 1650 tonnellate per la prima parte, 1500 tonnellate per la seconda ed al di sotto di 1500 tonnellate per le onde di Elliot. Occorre prendere in considerazione soprattutto che il senso dell'evoluzione della produzione d'oro mondiale si abbasserà nei prossimi anni. Per riassumere, l'oro è nella cima di un canale rialzista e dovrebbe raggiungere il fondo di quest'ultimo nei prossimi anni, nella zona delle 1500 tonnellate.
In occasione di una prossima carta, spiegherò le ragioni dei vari ribassi ed aumenti della produzione d'oro, per determinare a quale tappa ci troviamo oggi.

Dr Thomas Chaize

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

raw material
other
mailing free
dani2989 logo