gold silver
mailing paying
home

Costo di produzione, costo marginale e il prezzo del petrolio

Oggi, la comprensione dell'evoluzione del prezzo di un barile di petrolio è meglio concentrarsi sul costo marginale al costo di produzione.
Piuttosto che fare una formula astratta brutalmente per calcolare il costo marginale si procederà con un esempio semplificato al massimo.

Immaginate un mondo con 10 pozzi di petrolio in grado di produrre 1 000 barili al giorno.
Ci sono nove pozzi di petrolio che producono ad un costo di 25$ e 100$ nel 10.

- Se la richiesta è 9 000 barili al giorno, i nove pozzetti con un costo di produzione di 25$ vengono utilizzati.
Il disegno di legge al giorno per 9 000 barili al giorno è di 225 000 dollari (9 000 barili*25$)

-Se l'applicazione è portato a 9 001 barili al giorno, i prezzi saliranno a 100$ e il 10 sarà ben utilizzato.
Il disegno di legge al giorno per 9 001 barili giorni sarà di 900 100 $ (9 001 barili*100$).

Con questo nuovo barile di petrolio, il costo di produzione aumenta da $ 25 a $ 25.001 dollari e il prezzo marginale di un barile di ulteriori 675 100 $ (9 00 100$-225 000$ = 675 100$).

In questo esempio un aumento della domanda dello 0,01% aumenta il prezzo del 400%, senza manipolazioni, senza speculazioni e senza "cospirazione globale" delle compagnie petrolifere.

Con la crescente domanda di petrolio è venuto a poco a poco nella zona dei pozzi petroliferi "decimo" dal 1998. Questo "pozzi di petrolio decimo" sono le sabbie bituminose dell'Alberta, l'ultra-deep offshore del Golfo del Messico, Golfo di Guinea, Brasile, petrolifera in Texas, l'extra-olio pesante in Venezuela, il Brasile i biocarburanti, carbone liquefatto dal Sud Africa...

Dr Thomas Chaize

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

raw material
other
mailing free
dani2989 logo